Tu sei qui

Aggiornato il: 1 Luglio 2020

PMI e Start up innovative, incubatori di Start up

Immagine

ATTENZIONE! Si informano gli utenti che nel corso dell'emergenza sanitaria COVID-19 l'accesso a tutti gli uffici camerali è subordinato alla prenotazione di un appuntamento (vedi "contatti" a fondo pagina) e al rispetto delle norme sul contenimento del contagio che prevedono, fra l'altro, l'assenza di sintomi febbrili o influenzali, l'uso corretto della mascherina e la limitazione della permanenza all'interno degli uffici al tempo strettamente necessario per gli adempimenti.

Le imprese innovative che si iscrivono al Registro delle imprese sono:

Agevolazioni fiscali
Per tali imprese sono previste una serie di agevolazioni fiscali, anche ai fini dell’iscrizione nel Registro delle imprese, nonché deroghe al diritto societario e una disciplina particolare dei rapporti di lavoro.

Start up innovative e incubatori d’impresa non pagano imposte di bollo e diritti di segreteria per l’iscrizione al Registro delle imprese, e sono esonerate dal pagamento del diritto annuale alle Camere di Commercio. Le agevolazioni dipendono dal mantenimento dei requisiti previsti dalla legge per l'acquisizione della qualifica di start-up innovativa e incubatore certificato e dalla conseguente iscrizione nella sezione speciale e durano comunque non oltre il quinto anno dall'iscrizione. A tal proposito si comunica che l’art. 38 comma 5 del D.L. n. 34/2020 ha prorogato di 12 mesi il termine di permanenza nella relativa sezione delle start up innovative per le società iscritte alla data del 19 maggio 2020. La proroga di 12 mesi NON riguarda l’esenzione dal pagamento dell’imposta di bollo, dei diritti di segreteria e del diritto annuale. Queste società, pertanto, pur essendo iscritte nella sezione speciale saranno soggette al pagamento di tali importi.
Le piccole e medie imprese innovative sono esentate dal pagamento dell’imposta di bollo, mentre sono dovuti i diritti di segreteria e il diritto annuale.
Condizione fondamentale per poter beneficiare delle agevolazioni è che tali imprese siano iscritte in una sezione speciale del Registro delle imprese che si aggiunge alla sezione ordinaria.

Per un quadro delle agevolazioni consultare:

La “Scheda di sintesi della policy a sostegno delle Start up innovative” del Ministero dello sviluppo economico

La Circolare 16/E del 2014 dell’Agenzia delle entrate

In provincia di Trento sono inoltre previsti una serie di interessanti incentivi, servizi ed opportunità per le imprese, sia nell’ambito della L.P. 13 dicembre 1999, n. 6 (“Legge provinciale sugli incentivi alle imprese”), sia nell’ambito delle attività svolte da enti e società partecipate della Provincia autonoma di Trento. Per maggiori informazioni, è possibile rivolgersi a Trentino Sviluppo (tel. 0464 443111) e APIAE-Agenzia provinciale per l’incentivazione delle attività economiche (tel.0461 499400).

Informazioni
Per un approfondimento della materia si rimanda:

  • al sito dedicato frutto della collaborazione tra Unioncamere e Ministero dello sviluppo economico;

Per una sintesi sulla normativa in materia di Start up, i pareri e le circolari del Ministero dello sviluppo economico si rimanda al sito del Ministero.  

Per segnalazioni e quesiti: startup@mise.gov.it

Contatti: 

Registro delle Imprese

Trento: via Calepina, 13
Rovereto: via Zeni, 8 c/o Trentino Sviluppo Spa

Tel 
0461-887111 (Trento); 0464-443248 (Rovereto); contact center 199-509922 (da lun. a ven: 9-13; 14-17)
Orari 

Lo sportello è accessibile al pubblico esclusivamente per i seguenti servizi e solo su appuntamento:

  • bollatura di libri sociali;
  • rilascio di certificati, visure e copie di atti;
  • formulari rifiuti (solo Rovereto).

Per l’appuntamento si prega di inviare una e-mail all’indirizzo registro.imprese@tn.camcom.it specificando la sede ("Trento" o "Rovereto"), le preferenze per il giorno e gli orari, il tipo di servizio richiesto, oppure telefonare al n. 0461/887111 dal lunedì al venerdì dalle ore 8.30 alle ore 12.00.
 

Per i servizi di informazione e assistenza sono disponibili i consueti canali, in particolare:

  • piattaforma di consultazione e informazione online per gli adempimenti nei confronti del Registro imprese SARI - Supporto Specialistico Registro Imprese;
  • contact center del Registro imprese 199-509922 dal lunedì al venerdì dalle ore 9.00 alle ore 13.00 e dalle ore 14.00 alle ore 17.00;
  • contatto diretto con l’ufficio di Trento al n. 0461-887111 (dal lunedì al venerdì dalle ore 10.00 alle ore 12.00) e con l’ufficio di Rovereto al n. 0464 443248 (dal lunedì al venerdì dalle ore 8.30 alle ore 12.00).
Ti è stata utile questa pagina?: