Tu sei qui

Aggiornato il: 24 Maggio 2019

Servizi per l'imprenditore

Iscrizione al Registro delle imprese

Iscrizione nella Sezione speciale

  • la domanda d’iscrizione nella Sezione speciale si presenta in forma telematica con firma digitale tramite la Comunicazione unica;
  • l’iscrizione nella Sezione speciale si aggiunge all’iscrizione già effettuata alla costituzione nella sezione ordinaria del Registro delle imprese;
  • è obbligatorio allegare l’autocertificazione di possesso dei requisiti (scaricabile dalla sezione "modulistica") in formato pdf/A, con sottoscrizione digitale da parte del legale rappresentante.

Aggiornamento informazioni e mantenimento requisiti

Le start up, gli incubatori certificati e le PMI innovative iscritti nella Sezione speciale del Registro delle imprese devono effettuare ogni anno i seguenti adempimenti (cfr. Circolare del Ministero dello sviluppo economico 19 aprile 2019, n. 3718/c):

  1. Inserimento e aggiornamento delle informazioni sulla piattaforma startup.registroimprese.it 
    Dopo l'iscrizione nella Sezione speciale del Registro imprese, il legale rappresentante della società inserisce le informazioni  richieste sulla piattaforma startup.registroimprese.it, successivamente, una volta all'anno, in corrispondenza dell'adempimento relativo al mantenimento del possesso requisiti, tali informazioni devono essere aggiornate o confermate (sempre sulla medesima piattaforma);
     
  2. Mantenimento dei requisiti e aggiornamento delle informazioni al Registro imprese
    Entro 30 giorni dall’approvazione del bilancio e comunque entro sei mesi dalla chiusura di ciascun esercizio, fatta salva l'ipotesi del maggior termine nei limiti e alle condizioni previsti dal secondo comma dell'art. 2364 del Codice civile, nel qual caso l'adempimento è effettuato entro sette mesi, il legale rappresentante deve depositare al Registro delle imprese l'attestazione del mantenimento dei requisiti. Con la medesima pratica devono essere aggiornate o confermate le informazioni relative alla start up innovativa/incubatore certificato/PMI innovativa già comunicate in sede di iscrizione.
    L'adempimento deve essere effettuato per via telematica presentando una pratica di Comunicazione unica.

Si fa presente che l’adempimento sopra indicato alla lettera B), può essere effettuato solamente dopo:

  • aver depositato al Registro delle imprese il bilancio d’esercizio;
  • aver aggiornato le informazioni sulla piattaforma startup.registroimprese.it.

Il mancato deposito del bilancio e/o la mancata compilazione dell'aggiornamento delle informazioni sulla piattaforma non consentono il deposito al Registro delle imprese della dichiarazione di mantenimento dei requisiti e quindi comportano la perdita della qualifica di start up innovativa/incubatore certificato/PMI innovativa con conseguente cancellazione d’ufficio dalla Sezione speciale.

Per le indicazioni operative di iscrizione e di aggiornamento dei dati consulta le guide pubblicate nel sito dedicato.

Costi
Le start up innovative e gli incubatori certificati godono di totale esenzione dal pagamento di diritti di segreteria, imposta di bollo e diritto annuale.
Le PMI innovative sono esentate dal pagamento dell'imposta di bollo dovuta per gli adempimenti relativi al Registro delle imprese; sono invece dovuti sia i diritti di segreteria previsti per il deposito di tali adempimenti, sia il diritto annuale.

Contatti: 

Registro delle imprese - sede di Trento

Via Calepina, 13
38122 Trento

Tel 
199 509922 (call center)
Orari 

dal lunedì al venerdì 8.30-12.15
giovedì 8.30-12.15 e 15.00-16.00

Registro delle imprese - sede di Rovereto

Via Zeni, 8 - c/o Trentino Sviluppo Spa
38068 Rovereto (TN)

Tel 
0464 443248 - 9
Orari 

dal lunedì al venerdì 8.30-12.15

Ti è stata utile questa pagina?: