Tu sei qui

Aggiornato il: 7 Giugno 2016

Servizi per l'imprenditore

Autovetture nuove - risparmio carburante e riduzione emissioni CO2

L'Unione Europea ha previsto una serie di obblighi in materia di informazione e di pubblicità a carico di produttori e rivenditori di autovetture nuove, con il duplice  obiettivo di permettere ai consumatori scelte consapevoli nell’acquisto e di attuare concretamente la strategia comunitaria per la riduzione delle emissioni di CO2 ed il contenimento dei consumi di carburante, fra i principali responsabili dell’“effetto serra”.
La “Guida sul risparmio di carburante e sulle emissioni di CO2 delle autovetture” (edizione 2015) curata dal Ministero per lo Sviluppo Economico contiene l'elenco dei modelli di autovetture commercializzate in Europa e per ciascuno di essi i dati relativi alle emissioni di CO2 ed al consumo di carburante.

Obblighi a carico dei rivenditori di autovetture nuove

1) Informazioni da esporre nei punti vendita
Su ogni autovettura presso il punto vendita, ovvero nelle vicinanze della stessa, deve essere apposta, in modo visibile, un'etichetta in un formato standardizzato (A4), relativa al consumo di carburante ed alle emissioni di CO2, contenente le seguenti informazioni:
- il riferimento al modello ed al tipo di carburante dell'autovettura in oggetto
-  il valore numerico relativo al consumo ufficiale di carburante in litri per 100 chilometri (l/100 km), chilometri per litro (km/l) ed alle emissioni specifiche ufficiali di CO2 in grammi per chilometro (g/km);
- le diciture: “E’ disponibile gratuitamente presso ogni punto vendita una guida relativa al risparmio di carburante ed alle emissioni di CO2, che riporta i dati inerenti a tutti i nuovi modelli di autovetture” e “Oltre al rendimento del motore, anche lo stile di guida ed altri fattori non tecnici contribuiscono a determinare il consumo di carburante e le emissioni di CO2 di un'autovettura. Il biossido di carbonio è il gas ad effetto serra principalmente responsabile del riscaldamento terrestre”.

2) Materiale promozionale destinato al grande pubblico
Si precisa che, ai sensi del D.P.R. 84/2003, e, in particolare dell’allegato IV, tale tipo di materiale - che comprende, ad esempio, i manuali tecnici, gli opuscoli, gli annunci pubblicitari su giornali e riviste, la stampa specializzata ed i manifesti pubblicitari - deve contenere i valori ufficiali relativi al consumo di carburante ed alle emissioni specifiche di CO2 dei veicoli cui si riferisce.

La Camera di commercio vigila sul rispetto dei sopra descritti obblighi di legge. In caso di violazione sono previste sanzioni per un ammontare che può variare  da Euro 250,00 ad Euro 1.000,00.

Normativa
D.P.R. 17 febbraio 2003 n. 84 in attuazione della Direttiva CE 1999 (94/CE)

Contatti: 

Servizio metrico

Via Dordi 19
38122 Trento

Tel 
0461 887315
Orari 

dal lunedì al venerdì 8.30-12.15
giovedì 8.30-12.15 e 15.00-16.00
il lunedì è presente un Ispettore per l'esecuzione di verifiche metriche

Ti è stata utile questa pagina?: