Tu sei qui

Aggiornato il: 16 Ottobre 2017

La Giunta

La Giunta camerale è così composta:

Giovanni Bort - Presidente
Graziano Rigotti - Vice Presidente (settore industria)
Luca Rigotti - Vice Presidente con funzioni vicarie (settore cooperative)
Stefania Tamanini (settore industria)
Loris Lombardini (settore commercio)
Bruno Lunelli (settore commercio)
Maria Cristina Giovannini (settore commercio)
Enzo Franzoi (settore agricoltura)
Mara Baldo (settore agricoltura)
Massimo Debertol (settore artigianato)
Natale Rigotti (settore turismo)
Mauro Mendini (settore credito)

Nell’ambito degli indirizzi generali espressi dal Consiglio, la Giunta:

  • predispone il preventivo economico e le sue variazioni, nonché il bilancio d’esercizio da sottoporre al Consiglio; 
  • definisce, nell’ambito del preventivo economico, le priorità, gli obiettivi, i programmi ed i progetti specifici da attuare destinando le relative risorse; 
  • adotta i regolamenti di propria competenza; 
  • nomina, su proposta del Presidente, il Segretario generale e gli assegna obiettivi e risorse; 
  • nomina, su proposta del Presidente, i dirigenti, che assumono eventualmente le funzioni vicarie del Segretario generale e del vice Segretario generale; 
  • adotta, su proposta del Segretario generale, i provvedimenti di assunzione e di carriera del personale, ad eccezione di quelli che costituiscono applicazione di disposizioni normative e contrattuali; 
  • conferisce, su proposta del Segretario generale, gli incarichi di dirigente, di direttore d’ufficio, nonché tutti gli altri incarichi, anche esterni; 
  • nomina il Conservatore dell’Ufficio del Registro delle imprese; 
  • verifica la rispondenza dell'attività amministrativa e della gestione dirigenziale agli indirizzi impartiti, avvalendosi del Nucleo di valutazione da essa nominato; 
  • delibera la partecipazione della Camera di Commercio a consorzi, società, associazioni ed altri organismi esterni, nonchè ne designa e/o revoca i rappresentanti camerali;
  • In casi di urgenza, la Giunta delibera su materie di competenza del Consiglio sottoponendo poi a ratifica del Consiglio alla prima riunione utile.
Contatti: 
Ti è stata utile questa pagina?: