Tu sei qui

Aggiornato il: 12 Gennaio 2023

Tunisia: nuove procedure di import

Tunisia: nuove procedure di import - Camera di Commercio di Trento

Da ottobre 2022 la Tunisia sta richiedendo per l'importazione di alcuni prodotti, come gli apparecchi elettrici, una dichiarazione di conformità da parte del produttore (vedi notizia >>>)
Queste e simili misure si applicherebbero a circa 130 prodotti, siano essi spediti via mare o via aerea. Salvo eccezioni relative a importazioni effettuate da enti, stabilimenti ed enti pubblici e locali; importazioni di materie prime e semilavorati per il settore industria e servizi connessi, nonché per il settore artigianato e ricambistica; importazioni per progetti di produzione di energia rinnovabile; importazioni senza pagamento o senza trasferimento di valuta; importazioni che beneficiano di esenzione fiscale; importazioni esentate dalle misure per il commercio estero; pacchi postali.
Tra le formalità richieste, è indicato che gli importatori in Tunisia devono presentare una istanza di importazione con una serie di documenti giustificativi, tra i quali una dichiarazione del produttore estero sulla qualità e conformità del prodotto.
Già dallo stesso mese di ottobre la Commissione europea ha chiesto al Governo di Tunisi la sospensione degli adempimenti introdotti in quanto non conformi agli accordi commerciali tra Ue e Tunisia.
La questione è tuttora in divenire. Tuttavia, gli effetti si sono già manifestati attraverso una crescente richiesta alle Camere di Commercio di attestati di libera vendita o attestazioni simili a quella algerina da parte delle imprese esportatrici verso la Tunisia.
Unioncamere non intende alimentare la produzione di documenti, che tra l'altro non risultano ancora ben definiti e richiesti dalle Autorità locali in una forma specifica.
Le Camere di Commercio potranno eventualmente solo limitarsi ad agire - con visto poteri di firma  - su dichiarazioni di conformità rese direttamente dai produttori, senza alimentare prassi diverse che possono interferire negativamente con l'azione di contrasto attivata dalla Commissione europea.
 

Ti è stata utile questa pagina?: 
No votes yet