Tu sei qui

Aggiornato il: 20 Dicembre 2018

Mediatori: verifica dinamica dei requisiti

Immagine

Gli artt. 7 e 8 del D.M. 26 ottobre 2011 prevedono che l’Ufficio Registro delle imprese debba verificare, almeno una volta ogni quattro anni, la permanenza dei requisiti per l’esercizio dell’attività di agente di affari in mediazione (ivi compresa l’assenza di incompatibilità con l’esercizio di qualsiasi attività imprenditoriale o professionale o di lavoro dipendente - ad esclusione delle imprese di mediazione) nei confronti delle imprese in attività, nonché nei confronti delle persone fisiche iscritte nell’apposita sezione del REA al fine di conservare il requisito professionale. L’Ufficio ha pertanto avviato il procedimento di verifica dinamica dei requisiti. Le domande di revisione potranno essere trasmesse direttamente dalla società o anche tramite un intermediario debitamente autorizzato (associazione di categoria, studio professionale o  agenzia specializzata)Ai soggetti interessati all’avvio del procedimento di verifica si comunica che il rilascio delle tessere è sospeso fino a revisione ultimata. Per le posizioni iscritte dall’1/1/2018 - non soggette a verifica -  il rilascio della tessera è regolare. Per ulteriori informazioni si veda la pagina dedicata >>>

Ti è stata utile questa pagina?: 
3
Average: 3 (1 vote)