Tu sei qui

Aggiornato il: 30 Ottobre 2017

Inchieste congiunturali sugli investimenti

L'analisi strettamente quantitativa sugli investimenti effettuati nei singoli comparti economici presenta, in genere, delle difficoltà di valutazione, sia in termini metodologici, sia sotto l'aspetto dell'attendibilità.

Tali informazioni servono comunque per valutare, per quanto possibile in termini di significatività, il flusso evolutivo della dinamica economica, nel cui contesto non sono certo da trascurare gli effetti di trascinamento che gli investimenti vanno ad innestare.

I dati sono rilevati "direttamente" presso un vasto campione di aziende, mediante un apposito formulario, proposto da intervistatori appositamente istruiti allo scopo.

L'indagine adotta un modello di rilevazione tale da rendere comparabili i dati raccolti con lo schema della contabilità nazionale, permettendo altresì di integrare il modello medesimo con più specifiche informazioni su alcuni elementi, la cui conoscenza risulta particolarmente interessante sotto l'aspetto economico e statistico. Gli investimenti fissi lordi sono stati quindi distinti in: impianti e macchine per la produzione; mezzi di trasporto; mobili e macchine per l'ufficio; costruzioni, fabbricati e terreni.

Infine si sono messi in risalto anche i cosiddetti "investimenti immateriali" che comprendono gli interventi in: ricerca e sviluppo; organizzazione del lavoro; informatica e software; formazione del personale; marketing; altre modalità.

Contatti: 

Studi e ricerche

Via Santa Trinità 24
38122 Trento
Fax 0461 985573

Tel 
0461 887314
Ti è stata utile questa pagina?: