Tu sei qui

Aggiornato il: 22 Marzo 2016

Servizi per l'imprenditore

Materiale Elettrico

Il materiale elettrico a bassa tensione
Rientrano nella definizione di materiale elettrico di bassa tensione i prodotti destinati ad essere utilizzati ad una tensione nominale compresa fra 50 e 1.000 Volt in corrente alternata, e fra 75 e 1.500 Volt in corrente continua. Essi devono essere conformi ai principi generali in materia di sicurezza dettati dalla normativa comunitaria e nazionale ed alle norme tecniche armonizzate (EN) recepite dagli Istituti europei di normazione.

Obblighi per il fabbricante
Prima di mettere in commercio un prodotto il fabbricante deve:

  • apporre la marcatura CE, la quale attesta che nelle fasi di costruzione del prodotto sono stati rispettati tutti gli adempimenti di sicurezza previsti dalle norme
  • predisporre un fascicolo tecnico contenente la dichiarazione di conformità, gli aspetti tecnici di produzione, i dati relativi al nome ed indirizzo del fabbricante (o del suo mandatario stabilito nell’Unione Europea), la descrizione del materiale, i riferimenti ad eventuali norme armonizzate, ecc.

Compatibilità elettromagnetica
La compatibilità elettromagnetica degli apparecchi è “l’idoneità di un’apparecchiatura a funzionare nel proprio campo elettromagnetico in modo soddisfacente e senza produrre perturbazioni elettromagnetiche inaccettabili in altre apparecchiature in tale campo”.

Obblighi per il fabbricante
Prima di mettere in commercio un prodotto il fabbricante deve:

  • effettuare una valutazione della compatibilità elettromagnetica degli apparecchi, al fine di conformarsi ai requisiti in materia di protezione
  • predisporre la documentazione tecnica attestante la conformità dell'apparecchio ai requisiti essenziali
  • redigere la dichiarazione di conformità CE
  • apporre la marcatura CE sull’apparecchio

La legge determina le emissioni elettromagnetiche delle apparecchiature, al fine di garantire che, se usate come previsto, tali apparecchiature non disturbino le radio e telecomunicazioni, nonchè le altre apparecchiature; essa disciplina, inoltre, l'immunità di tali attrezzature alle interferenze e mira a garantire che gli apparecchi elettrici non siano disturbati dalle emissioni radio quando utilizzati in modo appropriato.

Normativa
Per la normativa comunitaria e nazionale consulta il sito Vigilanza del Mercato  di Unioncamere.
 

Contatti: 

Sicurezza prodotti, vigilanza e sanzioni

Via Calepina 13 - I piano
38122 Trento

Tel 
0461 887372
Orari 

dal lunedì al venerdì 8.30-12.15
giovedì 8.30-12.15 e 15.00-16.00

Ti è stata utile questa pagina?: