Tu sei qui

Aggiornato il: 6 Ottobre 2016

Servizi per l'imprenditore

Usi e consuetudini nelle attività economiche e commerciali

Gli usi sono dei comportamenti ripetuti costantemente dalla collettività nella convinzione di obbedire ad una norma giuridica obbligatoria.
La Camera di commercio provvede periodicamente all'accertamento degli usi e delle consuetudini relativi alle attività economiche e commerciali nella provincia, pubblicandoli in una Raccolta; in virtù di tale pubblicazione gli usi acquistano il rango di fonti del diritto e si presumono esistenti fino a prova contraria. 

La Raccolta degli Usi avviene attraverso l'attività di una Commissione Provinciale - composta da esperti giuridici e rappresentanti delle categorie economiche - e di Comitati Tecnici incaricati di apportare informazioni e argomenti di valutazione nei diversi settori (i nominativi dei componenti sono pubblicati nella Raccolta). 

A cosa serve
ll richiamo agli usi è ammesso, in giudizio, nelle materie non regolate dalla legge o quando da questa espressamente richiamati. 

Modalità di consultazione
E' possibile accedere gratuitamente alla Raccolta degli usi per la provincia di Trento - anno 2009 cliccando i seguenti link:

Testo integrale della Raccolta provinciale degli usi - Anno 2009 (pp. 112 - pdf)

Estratti:
TITOLO I  -  usi ricorrenti nelle contrattazioni in genere
TITOLO II  -  comunioni tacite familiari
TITOLO III  -  compravendita e locazione di immobili urbani
TITOLO IV  -  compravendita affitto e conduzione di fondi rustici
TITOLO V  -  compravendita di prodotti
TITOLO VI  -  credito, assicurazioni, borse valori
TITOLO VII  -  altri usi

Tabella riassuntiva delle percentuali di mediazione

Contatti: 
Ti è stata utile questa pagina?: