Tu sei qui

Aggiornato il: 2 Maggio 2018

Marchi e brevetti: novità pagamenti

logo marchio registrato

A partire dal 7 maggio 2018 il pagamento dei diritti e delle tasse sui depositi telematici di tutte le domande di titoli in proprietà industriale e delle istanze ad esse connesse potrà essere effettuato on line tramite la piattaforma "PagoPA", contestualmente al deposito stesso, per mezzo di carta di credito, bonifico bancario o altra modalità di pagamento ivi prevista, utilizzando uno degli istituti bancari che hanno aderito a tale piattaforma (decreto 13 aprile 2018 del Ministero dello Sviluppo Economico).

In tali casi il pagamento di diritti e tasse potrà continuare ad essere effettuato anche attraverso la previgente modalità che prevede l’utilizzo del Modello F24.

Il pagamento di diritti e tasse di proprietà industriale continua ad essere effettuato, esclusivamente con la previgente modalità (modello F24) nei seguenti casi:

a) deposito telematico dei ricorsi alla Commissione dei ricorsi e degli atti di opposizione alla registrazione dei marchi;

b) deposito cartaceo di tutte le domande e istanze effettuato presso le Camere di Commercio o a mezzo servizio postale;

c) mantenimento in vita di tutti i titoli di proprietà industriale.

Ti è stata utile questa pagina?: 
2.01
Average: 2 (1 vote)